Le News di Badolato Le Foto di Badolato I Video di Badolato La Musica di Badolato I Libri di Badolato
Gil Botulino
Gil Botulino la piazza di Badolato
The German Observer
dal 2001
Home Iscrizione Newsletter Pagine Gialle S UNO TV NEWS RAI3 CALABRIA Sondaggi Meteo Appuntamenti
http://www.slotsforrealmoney.us.com/ new slots http://www.toponlinecasinos.us.com las vegas casino slot machines Legal USA blackjack sites for real money online casino play bonus code www.onlinegambling.us.com flash casinos for us players real money slots sign up bonus no download slots casinos usa online casinos newest online casino games I've ranked the best mastercard casinos in the world, here is my site - www.reliabledeposits.org. Review it pls) RTG Brands accepts players worldwide to play any collection of their rtg online casino games. Good Luck! Millions of people have won huge jackpots at www.realmoneyslots247.org. Making money at "real money slots 24/7" is as easy as pie! Get the best selection of casino slot machines at http://www.bestonlinecasinos777.org/. 100 Bonus Spins + 15 Newest slots Wow!!!! - My favorite online casinos for real money - Must see!!

Estate 2010 alle porte

pdbadolato Giovedì 17 Giugno 2010 @ 17:59 Condividi su facebook

Ecco la situazione della spiaggia di Badolato: carcasse di animali in decomposizione, bombole arrugginite, carta e plastica, legna e sporcizia dappertutto.

In che condizioni è la spiaggia di Badolato, con l’estate ormai alle porte? In condizioni pessime, almeno a giudicare dalle foto che riportiamo, scattate da alcuni badolatesi nei giorni scorsi. Lo scenario della nostra spiaggia è preoccupante. Carcasse di animali in decomposizione, bombole arrugginite, carta e plastica, legna e sporcizia dappertutto, depositata tra la passeggiata del lungomare e la costa. Uno splendido affaccio per turisti e badolatesi che amano passeggiare sul nuovo Lungomare! Usare la doccia nella spiaggia libera è decisamente pericoloso…    


   In questi giorni Badolato ha confermato le “3 Vele” della Guida Blu di Legambiente, un riconoscimento che il nostro Comune riceve dall’anno 2003 (quando passò da 2 a 3 vele) e che nel tempo ha confermato anche con il miglioramento di alcuni servizi, come per la Raccolta Differenziata (uno dei parametri che Legambiente valuta per assegnare i punteggi). Oggi il finanziamento per la Raccolta Differenziata (66.000 euro assegnati a Badolato nel 2006) è andato perduto per l’insipienza dell’amministrazione in carica (quindi il progetto si è completamente fermato) mentre non è chiaro quali provvedimenti gli amministratori abbiano inteso prendere per il lerciume documentato in queste foto.
     Se si continua di questo passo, tra incuria sulla spiaggia, servizi inesistenti (Poldo resta chiuso pure quest’anno?) e poca Raccolta Differenziata (ma non doveva scendere la tassa sui rifiuti?) Badolato rischia di perdere i riconoscimenti di Legambiente, di certo non conquistati da questa amministrazione che, come detto, è riuscita perfino a perdere soldi già assegnati.
     Le foto della spiaggia risalgono a pochi giorni fa. La situazione odierna? Sulla spiaggia c’è ancora tanta sporcizia ma soprattutto si sono aggiunti diversi cumuli di sabbia (alcuni sono visibili pure in foto) che sono stati stranamente ammassati, c’è da ritenere, proprio sopra tutta l’immondizia.
    Domanda: la sporcizia è stata tolta prima di ammassare questi cumuli di sabbia? O la porcheria è stata semplicemente sotterrata? Tale ipotesi sarebbe particolarmente grave risultando un reato ambientale in piena regola. E inoltre: se la porcheria è stata tolta (ma attendiamo conferme) si è appurato se esistevano materiali pericolosi e, nel caso, se siano stati trattati ed eliminati con i criteri stabiliti per legge?
    Per la cronaca, la pecora in putrefazione è ancora lì. A dieci metri dalla doccia pubblica…

        

        

  

Il Partito Democratico di Badolato

    Gil Botulino è il gazzettino badolatese di libera informazione, che vanta zero tentativi di imitazione. Foto, Video, Musica, Libri, Appuntamenti, Promozione, Newsletter. Tutto gratis. Puoi supportarlo, offrendo una birra al prezzo di 5 Euro. Puoi offrire quante birre ti pare sul nostro conto PayPal.

    Clicca sul bottone

Comments RSS

Lascia un Commento

Devi fare il login per lasciare un commento.