Le News di Badolato Le Foto di Badolato I Video di Badolato La Musica di Badolato I Libri di Badolato
Gil Botulino
Gil Botulino la piazza di Badolato
The German Observer
dal 2001
Home Iscrizione Newsletter Pagine Gialle S UNO TV NEWS RAI3 CALABRIA Sondaggi Meteo Appuntamenti
http://www.slotsforrealmoney.us.com/ new slots http://www.toponlinecasinos.us.com las vegas casino slot machines Legal USA blackjack sites for real money online casino play bonus code www.onlinegambling.us.com flash casinos for us players real money slots sign up bonus no download slots casinos usa online casinos newest online casino games I've ranked the best mastercard casinos in the world, here is my site - www.reliabledeposits.org. Review it pls) RTG Brands accepts players worldwide to play any collection of their rtg online casino games. Good Luck! Millions of people have won huge jackpots at www.realmoneyslots247.org. Making money at "real money slots 24/7" is as easy as pie! Get the best selection of casino slot machines at http://www.bestonlinecasinos777.org/. 100 Bonus Spins + 15 Newest slots Wow!!!! - My favorite online casinos for real money - Must see!!

Archivio della Categoria 'Il Volo'

Il Volo di Wim Wenders rimosso da gilbotulino

Gilbotulino Admin Sabato 20 Novembre 2010 @ 19:39 Condividi su facebook

A gentile richiesta dell’Amministratore unico di Technos srl, dententrice dei diritti

Il Volo di Wenders, locandinaCon la presente sono ad intimarvi di rimuovere immediatamente dal vostro sito le immagini del film “Il Volo” per la regia di Wim Wenders.
    La nostra azienda è l’unica detentrice dei diritti “dominicali” del suddetto e trattasi di prodotto non ancora distribuito la cui presenza sul web può essere causa di ingenti danni.
    Ci riserviamo comunque di agire nei vostri confronti, in sede sia civile che penale, per i danni già subiti.

Mauro Baldanza, Amministratore Unico della Technos S.r.l.

 

Il Volo di Wim Wenders, la prima badolatese

Gil Mercoledì 8 Settembre 2010 @ 16:44 Condividi su facebook

Il 7 settembre 2009 Wim Wenders arrivò a Badolato per girare Il Volo, da oggi nella sezione video di gilbotulino

Il Volo di Wim Wenders, la prima a Badolato     Il 27 agosto, in piazza Municipio, è stato proiettato “Il Volo” di Wim Wenders. Applausi e lusinghieri giudizi da parte degli spettatori, perloppiù forasteri, che hanno scelto Badolato come loro residenza agostana o attratti dalla cinque giorni di sagra paesana della tarantella power.
     Le richieste di bis sono fioccate ancor prima dell’inizio della proiezione, addirittura da parte del primo cittadino di Badolato, quando il sostegno dello schermo è caduto in testa al vice sindaco. 
   “Un eccezionale promo per Badolato”, secondo i forasteri. “V’u dissa ca on valìa a pena ‘u mu projettamu”, secondo il Sindaco di Badolato.     Continua »

Il volo di Wim Wenders

gilstampa Lunedì 30 Agosto 2010 @ 16:15 Condividi su facebook

A Badolato – provincia di Catanzato, estremo sud – durante il “Tarantella power”, è stato proiettato il mediometraggio di Wim Wenders, Il volo, dedicato all’accoglienza all’immigrato. E quindi proprio a Badolato, che per primo ha spalancato le porte allo “straniero” (i curdi), e a Riace, un altro piccolo paese, poco distante, dove oggi sono presenti diverse nazionalità, lingue, culture, tradizioni.
    Riace, come mostra il bel “film” di Wenders, ha raccolto il testimone dalle mani dei badolatesi e oggi circa metà della popolazione è rappresentata da immigrati e rifugiati provenienti da zone dove sopravvivere è una sfida quotidiana. Chi è venuto qui da “fuori” adesso contribuisce all’economia e alla vita sociale di una comunità “allargata”: attualmente Riace senza gli “stranieri” e senza l’impegno del sindaco per favorire l’integrazione, sarebbe un paese mezzo vuoto, più poveri di donne, uomini, bambini.     Continua »

“Il Volo” ad Holliwood Party su Radio3

gilstampa Martedì 24 Agosto 2010 @ 16:04 Condividi su facebook

Alla trasmissione interviene il presidente del consiglio comunale di Badolato. Salutato il gruppo di ascolto del bar di Pasquino.     Continua »

“Il Volo” fa ritrovare padre e figlio

gilstampa Lunedì 23 Agosto 2010 @ 13:27 Condividi su facebook

Il Quotidiano 22-8-2010

Il Volo di Wim Wenders

Gil Mercoledì 14 Aprile 2010 @ 13:22 Condividi su facebook

Un film sulla Calabria dell’accoglienza. Con uno scritto di Wim Wenders e un saggio di Vito Teti. Donzelli editore. Marzo 2010.

il volo di Wim Wenders - Frontespizio   La piazza di Badolato antica conosce un insolito fermento. Seduti ai tavolini del Bar degli artisti, sono in tanti ad agitarsi con computer, cellulari, macchine fotografiche, taccuini. Con lo sguardo. Wenders è la persona più a proprio agio nelle vecchie vie che percorre con la sua inconfondibile camminata.
   Scruta il cielo e le nuvole, come un contadino o un marinaio d’altri tempi, verifica la solidità della rete e della porta del campo di calcetto, dove dovrà girare alcune scene. Lo penseresti un abitante del luogo, magari un emigrato ritornato.
   Questo territorio non solo ha “voluto” Wenders, lo ha sùbito adottato.

Il Volo di Wenders, la prima a Catanzaro

gilstampa Martedì 23 Marzo 2010 @ 21:11 Condividi su facebook

Calabria Ora 23-3-2010   Il Quotidiano 23-3-2010  

La mia verità su Il Volo di Wenders

corrispondenze Domenica 21 Marzo 2010 @ 15:20 Condividi su facebook

 Offeso, umiliato e tradito insieme a tutti i cittadini di Badolato. La prima versione del film, per la quale abbiamo dato il nostro assenso e finanziamento, e’ stata interamente sconvolta solo ed esclusivamente a seguito di pressioni politiche e per squallide ragioni elettorali.

di Giuseppe Nicola Parretta, Sindaco di Badolato

Il Volo di Wenders, locandinaL’anno scorso, e precisamente il 22 Giugno 2009, l’Amministrazione Comunale di Badolato viene contattata da Eugenio Melloni (sceneggiatore e autore de “Il Volo”) per verificare la possibilità di girare un film a Badolato. All’incontro partecipano il Vicesindaco Piperissa e il Presidente del Consiglio Comunale di Badolato Turi Caminiti. Quando Turi Caminiti sente il nome del regista “WIM WENDERS” si mette subito in contatto con me dicendomi che Wenders è uno dei maestri del Cinema a livello mondiale e che dovevo assolutamente parlare con questi signori perché la cosa era , a parer suo, importantissima per la nostra comunità.     Continua »

Il Volo della verità, l’anteprima del film di Wenders

Raffaella Cosentino Sabato 20 Marzo 2010 @ 14:29 Condividi su facebook

Ieri sera a Roma. Al centro della storia non c’è più Badolato ma Riace. Il Sindaco di Badolato, dopo la proiezione e la conferenza stampa, lascia la sala infuriato. Tagliata la parte di Caterina Mannello, ma viene ricordata nei ringraziamenti finali.

dalla vostra inviata speciale Raffaella Cosentino

Il Volo di Wenders, locandinaIeri sera c’è stata l’anteprima del Volo di Wim Wenders. Roma, Casa del Cinema a Villa Borghese. C’era il regista, tutta la produzione, gli assistenti, la Regione Calabria che per ora ha la faccia di Agazio Loiero. Sicuramente un’abile operazione d’immagine a una settimana dal voto. Presenti varie personalità. Il sindaco di Riace Mimmo Lucano e in sala anche il primo cittadino di Badolato Giuseppe Nicola Parretta. Che a fine della proiezione e della successiva conferenza stampa è andato via addirittura infuriato. Tanto che mi stava quasi mandando al diavolo quando mi sono avvicinata per salutarlo tutta sorridente perché a me il film è piaciuto molto. A quanto mi è sembrato di capire, il sindaco di Badolato non condivide il lavoro finale di Wenders perché la storia è stata stravolta e al centro dell’opera non c’è più Badolato ma Riace.      Continua »

A Catanzaro la prima de “Il volo” di Wenders

gilstampa Mercoledì 3 Marzo 2010 @ 20:27 Condividi su facebook

Il Redattore Sociale 3-3-2010E’ in programma per il 20 marzo prossimo la prima del cortometraggio “Il volo”, girato in Calabria da Wim Wenders. L’appuntamento è al teatro Masciari di Catanzaro, mentre la prima nazionale si terrà alla Casa del cinema di Roma.
    Nella pellicola si racconta il tema dell’accoglienza, le immagini sono state girate tra Badolato e Riace. La storia al centro del cortometraggio, racconta di un bambino, Peppino, che vive in un paese della costa calabrese ormai spopolato dove è difficile pensare anche di organizzare una partita di pallone, vista la mancanza di altri coetanei. Ma nel paese arriva un gruppo di giovani immigrati africani a bordo di un barcone, creando scompiglio nella piccola amministrazione locale con successive e animate discussioni sulla possibilità di accoglierli.       Continua »

Successivo »