Le News di Badolato Le Foto di Badolato I Video di Badolato La Musica di Badolato I Libri di Badolato
Gil Botulino
Gil Botulino la piazza di Badolato
The German Observer
dal 2001
Home Iscrizione Newsletter Pagine Gialle S UNO TV NEWS RAI3 CALABRIA Sondaggi Meteo Appuntamenti
http://www.slotsforrealmoney.us.com/ new slots http://www.toponlinecasinos.us.com las vegas casino slot machines Legal USA blackjack sites for real money online casino play bonus code www.onlinegambling.us.com flash casinos for us players real money slots sign up bonus no download slots casinos usa online casinos newest online casino games I've ranked the best mastercard casinos in the world, here is my site - www.reliabledeposits.org. Review it pls) RTG Brands accepts players worldwide to play any collection of their rtg online casino games. Good Luck! Millions of people have won huge jackpots at www.realmoneyslots247.org. Making money at "real money slots 24/7" is as easy as pie! Get the best selection of casino slot machines at http://www.bestonlinecasinos777.org/. 100 Bonus Spins + 15 Newest slots Wow!!!! - My favorite online casinos for real money - Must see!!

Archivio della Categoria 'Arte'

Un quadro per Cento Passi

Raffaella Cosentino Venerdì 23 Maggio 2008 @ 14:18 Condividi su facebook

Realizzato dalla badolatese Gabriella Cotilli sarà consegnato al centro Peppino Impastato

di Raffaella Cosentino

Il Quadro di Gabriella Cotilli sul palco di Cento PassiUn omaggio, un ricordo, un sogno infranto, una speranza. Tutto questo si può comunicare attraverso l’arte delle immagini.
   Sarebbe stato difficile rendere giustizia alla figura e alla vita di Peppino Impastato con le parole: ne sono già state spese tante. Più di tutti, il film ‘Cento Passi’ con le sue sequenze memorabili ha lasciato un segno indelebile della storia di Impastato nell’immaginario collettivo.
   Peppino era un grande comunicatore: si faceva beffe dei mafiosi, aveva capito che prendendoli in giro avrebbe scalfito il loro potere sulla popolazione, quel consenso basato sulla paura che li rende forti. E allora la storia di Impastato è una lunghissima emozione che tocca tutte le corde dell’animo umano: il coraggio, la spensierata giovinezza, la paura, la luce e l’oscurità. Quello che ci ha lasciato è un grande buco dentro l’anima: l’angoscia per la fine che attende chi sfida i poteri oscuri e insieme una indistruttibile convinzione che alla fine il cambiamento verrà: quella convinzione si chiama speranza.
   Tutto questo vissuto è stato comunicato nello spazio di una tela.      Continua »

8 marzo 2008, gli omaggi del comitato alle istituzioni

Raffaella Cosentino Giovedì 13 Marzo 2008 @ 22:56 Condividi su facebook

Quadri al Comune e al Cir. La mostra fotografica storica alla Biblioteca comunale

di Raffaella Cosentino 
foto di Gori Campese

Badolato, un passato fatto di lotte per i diritti delle donne e un presente in prima linea per l’accoglienza ai rifugiati.
Il Quadro di Enzo Larocca al Comune     Il Quadro di Gabriella Cotilli al Cir     Una foto della mostra storica      Una foto della mostra storica
E’ questa l’identità del piccolo comune jonico raccontata da due dipinti di artisti locali, donati alla collettività dal movimento femminile badolatese mercoledì 12 marzo.
   Nel corso di una cerimonia ufficiale, le due tele sono state consegnate al Comune e al Consiglio Italiano per i Rifugiati, sportello per la Calabria, che ha sede nel borgo antico di Badolato.
   Si tratta dell’opera “Arcano Lavoro”, raffigurante donne nell’atto di stendere i panni ad asciugare al sole, dipinto da Enzo Larocca, che va alla Casa Comunale e del quadro intitolato “Accoglimi”, realizzato da Rosangela Gabriella Cotilli per il Cir.
Continua »

Soy Cuba, le nuove pitture di Rita Pedullà

corrispondenze Sabato 16 Giugno 2007 @ 21:54 Condividi su facebook

dal vostro inviato a Firenze Maria Antonia Rinaldi

Soy Cuba - La Calle (Rita Pedulla)Dovrete aspettare la metà di Luglio prima di avere Rita Pedullà & C. a Badolato, perché fino al 10 è impegnatissima con Soy Cuba. Lo vedete il quadro a fianco? É “La Calle”, una delle 26 nuove pitture, dedicate a Cuba, che Rita espone, dal 20 giugno al 10 luglio, nel castello dell’Acciaiuolo a Scandicci.
   Non ha tempo nemmeno per respirare, ma se Gil ci manda a curiosare, si può dire di No a Gil? Non si può.
   Entriamo nel suo studio, dove tele di varie dimensioni, sono impilate l’una sull’altra con una certa dovizia perché per molte di loro la spessa pittura ad olio deve ancora asciugarsi. Sono tantissimi quadri, anche di grandi dimensioni, che Rita mi spiega aver dipinto velocemente; un quadro di un metro e ottanta per un metro e venti nell’arco di una mattinata, in quello spazio, che un’artista con due figlie piccole, riesce a ritagliarsi.
Continua »

Pittori badolatesi in mostra a Soverato

corrispondenze Venerdì 1 Giugno 2007 @ 20:30 Condividi su facebook

dal vostro inviato PITTA LA NOTIZIA Dom

Per 4 giorni all’alberghiero di Soverato c’è stata una mostra collettiva d’arte e gastronomia con tanti quadri di 25 pittori.
Rosangela Cotilli e i suoi due quadri    Hanno partecipato anche due pittori badolatesi Enzo Larocca e Rosangela Cotilli.
     Ieri hanno consegnato gli attestati il preside Riverso e il presidente Piero La Rosa(1) che è artista anche lui. Alla scuola è stato regalato un quadro di Larocca, dove ci sono tante palle(2). Al preside un quadro di La Rosa con i peperoncini, quello che c’è nel manifesto.
   Il nostro critico d’arte, artista anche lei, ci ha rilasciato questa dichiarazione: «Mia madre ha esposto due quadri di frutta con la tecnica dell’acquerello; il primo s’intitola “Melograni”, il secondo “Natura Viva”. Sono l’inizio di una sua mostra personale, non ancora realizzata. Per me è stata una bellissima mostra, compresi i quadri di mia madre».
Continua »

« Precedente